Esercizi spirituali e psicologia: l'altezza, la larghezza e la profondità (Ef 3,18)

الغلاف الأمامي
Gregorian Biblical BookShop, 2000 - 80 من الصفحات
Si parla molto oggi della Psicologia e degli Esercizi Ignaziani. Infatti, si dice spesso che parecchie indicazioni date da Sant'Ignazio nelle annotazioni e addizioni tengono conto in un modo molto evidente di dati apportati dalla psicologia moderna. A dire il vero, il processo spirituale proposto da Sant'Ignazio negli Esercizi Spirituali, si dirige alla persona umana e, come tale, ha da fare direttamente con la psicologia. Ma c'e di piu: il cammino complessivo degli Esercizi che mobilita tutte le facolta umane ed interessa in modo particolare l'affettivita va affrontato dal punto di vista psicologico e da quello spirituale. In realta questi due punti di vista si integrano armonicamente nella comprensione globale dell'esperienza degli Esercizi. Gli Esercizi Ignaziani possono dunque considerarsi come cammino di trasformazione della persona umana. Non sempre e per tutti, pero: di qui il discorso circa certe condizioni e certe circostanze che possono facilitare o impedire tale cammino. E di queste tematiche che il presente contributo, facendo uso di alcuni apporti di psicologia del profondo, vuole sia pur brevemente trattare
 

ما يقوله الناس - كتابة مراجعة

لم نعثر على أي مراجعات في الأماكن المعتادة.

المحتوى

Sommario
7
Seconda Parte
19
Terza Parte
29
Quarta Parte
41
Quinta Parte
47
Sesta Parte
59
Settima Parte
69
Bibliografia
75
حقوق النشر

عبارات ومصطلحات مألوفة

معلومات المراجع